Diventa un ospite e estendi l´invito al tuo Parlamento che stai organizzando.

Condividete le vostre idee sulle politiche dell’UE

Discutere le attuali decisioni politiche dell’UE con altre persone. Sul posto – a casa, online via Video-ParlamentiCasa europei, con i tuoi amici o con persone interessanti che ti sono state affidate!

ParlamentiCasa europei di

Condividete le vostre idee sulle politiche dell’UE

Discutere le attuali decisioni politiche dell’UE con altre persone. Sul posto – a casa, online via Video-ParlamentiCasa europei, con i tuoi amici o con persone interessanti che ti sono state affidate!

europei

europei

Che cosa sono i ParlamentiCasa europei?

ParlamentiCasa europei nell'autunno 2020

Nell'autunno del 2020, circa 1200 partecipanti hanno discusso della solidarietà nell'UE. In particolare, si è occupata dei pagamenti compensativi in caso di crisi, delle disuguaglianze sociali tra gli Stati membri e della lotta contro il cambiamento climatico.

I ParlamentiCasa europei di 12 paesi europei hanno votato a larga maggioranza a favore di una maggiore solidarietà tra gli Stati membri. Nei dettagli è diventato chiaro dove si desidera una solidarietà senza restrizioni e dove il sostegno reciproco deve essere limitato.

Il concetto

Con i ParlamentiCasa vogliamo rendere possibile l’impegno della società civile per l’Europa dove le opinioni nascono prima di tutto: al tavolo della cucina, ai pasti con amici e conoscenti – semplicemente a casa o in un caffè, in una taverna o al parco – e questo in diversi paesi europei. I risultati diqueste tavole rotonde vengono succesivamente trasmessi ai politici dell’UE, che ne terranno conto nei loro processi decisionali, avviando un dialogo con i membri del Parlamento europeo. In questo modo costruiamo un ponte tra i cittadini europei e i politici a Bruxelles.

I ParlamentiCasa offrono un metodo innovativo ed efficace di partecipazione dei cittadini che serve a migliorare i processi legislativi attraverso uno scambio coordinato di informazioni tra gli elettori e i responsabili delle decisioni politiche. Chiunque sia interessato e abbia un’opinione costruttiva sulle questioni politiche europee può partecipare e influenzare le decisioni politiche. In questo modo, i cittadini partecipano su piccola scala al quadro generale.

Con i ParlamentiCasa vogliamo rendere possibile l’impegno della società civile per l’Europa dove le opinioni nascono prima di tutto: al tavolo della cucina, ai pasti con amici e conoscenti – semplicemente a casa o in un caffè, in una taverna o al parco – e questo in diversi paesi europei. I risultati diqueste tavole rotonde vengono succesivamente trasmessi ai politici dell’UE, che ne terranno conto nei loro processi decisionali, avviando un dialogo con i membri del Parlamento europeo. In questo modo costruiamo un ponte tra i cittadini europei e i politici a Bruxelles.

I ParlamentiCasa offrono un metodo innovativo ed efficace di partecipazione dei cittadini che serve a migliorare i processi legislativi attraverso uno scambio coordinato di informazioni tra gli elettori e i responsabili delle decisioni politiche. Chiunque sia interessato e abbia un’opinione costruttiva sulle questioni politiche europee può partecipare e influenzare le decisioni politiche. In questo modo, i cittadini partecipano su piccola scala al quadro generale.

ParlamentiCasa europei nell’autunno 2020

Nell’autunno del 2020, circa 1200 partecipanti hanno discusso della solidarietà nell’UE. In particolare, si è occupata dei pagamenti compensativi in caso di crisi, delle disuguaglianze sociali tra gli Stati membri e della lotta contro il cambiamento climatico.

Contemporaneamente sono state introdotte diverse nuove funzionalità. Per la prima volta, quasi la metà di ParlamentiCasa europei si è svolta in forma video. Inoltre, le persone che non si conoscevano in precedenza sono state messe insieme attraverso un processo di abbinamento.

Così, per la prima volta, al culmine della pandemia di Corona, i ParlamentiCasa europei si sono potuti tenere in 12 paesi diversi. In alcuni ParlamentiCasa europei, le discussioni hanno addirittura varcato i confini.

I desideri del popolo sono stati ascoltati da 31 politici dell’UE provenienti da cinque paesi e da cinque partiti, guidati dalla presidente della Commissione Ursula von der Leyen.

Il futuro della solidarietà europea

Il 3° turno dei ParlamentiCasa europei (dal 19 settembre al 22 novembre 2020)

La crisi della corona ha conseguenze sanitarie ed economiche di una portata senza precedenti. Nel corso del suo sviluppo, diverse idee ed esigenze dei paesi dell’UE sono emersi e ricordi dolorosi della crisi finanziaria sono stati risvegliati. Allo stesso tempo, sono state prese decisioni politiche di portata finora sconosciuta, il che ha reso evidente quanto sia grande il margine d’azione politico. Nella terza tornata degli ParlamentiCasa europei è emersa la domanda: l’UE deve svilupparsi nella direzione di una maggiore solidarietà reciproca?

Il futuro della solidarietà europea è stato discusso sulla base di tre sottoaspetti:

Solidarietà economica fra i Stati membri
Disuguaglianza sociale tra gli Stati membri
Il significato del cambiamento climatico nel contesto della giustizia intergenerazionale

Questi politici reagiscono in diretta ai risultati.

Discutete con loro!

S&D
05.01.2021

Katarina Barley

Katarina Barley

Łukasz Kohut

Łukasz Kohut

PPE
11.01.2021

Manfred Weber

Manfred Weber

Othmar Karas

Othmar Karas

Renew Europe
28.01.2021

Fabienne Keller

Fabienne Keller

Nicola Beer

Nicola Beer

GUE / NGL
Fine gennaio

Martin Schirdewan

Martin Schirdewan

Helmut Scholz

Helmut Scholz

Greens / EFA
Febbraio

Gwendoline Delbos-Corfield

Gwendoline Delbos-Corfield

Franziska Brantner

Franziska Brantner

Tutti i politici partecipanti al 3° turno

Ursula von der Leyen

Presidente della Commissione Europea

Manfred Weber

PPE
Germania

Othmar Karas

PPE
Austria

Gabriele Bischoff

S&D
Germania

Gwendoline Delbos-Corfield

Greens / EFA
Francia

Fabienne Keller

Renew Europe
Francia

Martin Schirdewan

GUE / NGL
Germania

Mostra qui tutti i politici partecipanti

Paulo Rangel

PPE
Portogallo

Hildegard Bentele

PPE
Germania

Rainer Wieland

PPE
Germania

Katja Leikert

CDU im Bundestag
Deutschland

Nicola Beer

Renew Europe
Germania

Moritz Körner

Renew Europe
Germania

Svenja Hahn

Renew Europe
Germania

Michael Link

FDP Germania
Germania

Michael Roth

Minister of State for Europe (SPD)
Germania

Łukasz Kohut

S&D
Polonia

Pedro Marques

S&D
Portogallo

Helmut Scholz

GUE / NGL
Germania

Andreas Glück

Renew Europe
Germania

Jan-Christoph Oetjen

Renew Europe
Germania

Michael Theurer

FDP Germania
Germania

Ska Keller

Greens / EFA
Germania

Michael Bloss

Greens / EFA
Germania

Damian Boeselager

Volt / Greens / EFA
Germania

Franziska Brantner

Bündnis 90 / Die Grünen Germania
Germania

Daniel Freund

Greens / EFA
Germania

Sergey Lagodinsky

Greens / EFA
Germania

Hannah Neumann

Greens / EFA
Germania

Jutta Paulus

Greens / EFA
Germania

Essere presenti

Registratevi quie vi informeremo quando sarà aperta la registrazione per i ParlamentiCasa europei.

Registrati qui per il prossimo turno di ParlamentiCasa europei nella primavera del 2021. Essere preparati ad una più ampia diffusione di ParlamentiCasa in tutta Europa e alla possibilità di gruppi di discussione più eterogenei.

Fino ad allora, riceverete regolarmente aggiornamenti e informazioni sui nostri webinar con i migliori politici dell’UE. Vi coinvolgeremo anche nella scelta degli argomenti per il prossimo turno.

Recensione – 2° turno

In discussione con i politici dell’UE

Importanti politici dell’UE prendono posizione sui risultati dei ParlamentiCasa. Qui Katarina Barley (SPD / S&D) e Manfred Weber (CSU / PPE) dopo l’ultimo turno dei ParlamentiCasa nella primavera del 2019.

Ecco come funziona: Partecipare e organizzare

Un ParlamentoCasa europeo è un incontro tra 4-8 persone che discutono e rispondono a una domanda europea. Pulse of Europe fornisce tutti i documenti necessari, nonché il supporto per le diverse argomentazioni.

D’ora in poi i ParlamentiCasa possono avvenire anche tramite Video-Call. Puoi organizzare il tuo ParlamentoCasa con amici o conoscenti (maggiori informazioni a destra) o unirti a uno dei nostri ParlamentoCasa organizzati.

l

1. Registro

Clicca sul link adiacente che ti reindirizzerà alla piattaforma del nostro partner openPetition. Registrati come “Ospitante”.

2. Invito

Ora potete invitare da tre a sette amici e conoscenti al vostro ParlamentoCasa. Invitate persone con opinioni diverse per rendere possibile una discussione vivace!

3. Tenere il tuo ParlamentoCasa

Eccoci, tieni il tuo ParlamentoCasa! Di solito ci vogliono due ore. I documenti vi guidano nella discussione e le risposte devono essere inserite nel questionario. Come una serata di giochi.

4. Inviare i risultati

Carica i risultati del tuo ParlamentiCasa europei sulla piattaforma.

I politici dell'UE rispondono

Riassumiamo i risultati di tutti i parlamenti di diversi paesi europei e li consegniamo ai partner interlocutori. Essi commenteranno i risultati in formato digitale e inviteremo voi e tutti i partecipanti a prendere parte a questa discussione.

ParlamentiCasa in tutta Europa

Dare forma alla partecipazione dei cittadini!

Per ONG, associazioni o aziende

Entrate a far parte dei ParlamentiCasa europei! Volete partecipare ai ParliamentCasa con la vostra organizzazione?

Ospitate i ParlimentiCasa europei
Comunicate e diffondere i ParlamentiCasa europei
Diventa responsabile dei ParlamentiCasa nel tuo paese

Chi siamo

Pulse of Europe è un’iniziativa popolare indipendente e apartitica fondata a Francoforte sul Meno nel 2016. Il nostro obiettivo è quello di rendere visibile e udibile l’idea europea. Vogliamo contribuire a far sì che anche in futuro esista un’Europa unita e democratica, in cui il rispetto della dignità umana, lo Stato di diritto, la libertå di pensiero e azione, la tolleranza e il rispetto siano i fondamenti naturali della comunità.

Un progetto di

Pulse of Europe e.V.

Sostegno finanziario da

Federal Agency for Civic Education

Supportato da

Democracy International

Supportato da

openPetition

Un progetto di

Sostegno finanziario da

Supportato da

Supportato da

Pulse of Europe e.V.

Federal Agency for Civic Education

Democracy International

openPetition